Economia circolare.

Rolfi: digestato sia visto come fertilizzante e non come scarto (LNews – Milano) “Il ricircolo degli elementi nutritivi deve essere un valore anche in ambito agricolo. Per questo credo sia giunto il momento di vedere il digestato come un fertilizzante e non più come uno scarto. Questo garantirebbe una maggiore sostenibilità ambientale per il settore

Il Consorzio italiano biogas cerca agricoltori per nuove sfide, martedì 22 gennaio a San Michele di Alessandria

Il CIB – Consorzio Italiano Biogas organizza un ciclo di appuntamenti in sei regioni, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Campania, Toscana e Veneto per incontrare gli agricoltori sul territorio e illustrare le buone pratiche dell’integrazione del biogas in agricoltura, approfondendo i vantaggi ambientali ed economici nell’applicazione del modello agro economico, il Biogasfattobene®. Durante gli incontri verranno

La Targa Beltrami premia l’innovazione nell’agrozootecnia

Premi all’innovazione agroalimentare oggi alle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona. La Targa Beltrami, riconoscimento che ogni anno viene assegnato ad aziende e operatori del settore che si sono distinti in modo particolare per l’impegno e i risultati ottenuti nel campo dell’innovazione, della ricerca e delle soluzioni per l’agricoltura e l’allevamento, è stata consegnata a quattro aziende.  

Il Digestato – Quale valore aggiunto?

Il Digestato Il digestato è ciò che resta degli effluenti zootecnici iniziali dopo la trasformazione in biogas, e può essere considerato come un liquame ri-digerito in maniera naturale. Il digestato è diffusamente considerato come un buon fertilizzante/ammendante organico ad effetto concimante più o meno pronto a seconda della sua origine. Il digestato formatosi a partire

Rinnovabili, il biogas è il tesoretto d’Italia

Il nostro Paese quarto al mondo nella produzione di biogas in agricoltura, settore potenzialmente importante per ricadute economiche e occupazione Il primo impianto a biogas bi-stadio in Europa? Realizzato in Italia. A costruire la struttura che sfrutta la digestione anaerobica per produrre energia grazie all’impiego di una tecnologia  che consente di produrre il 20% in più di

Ecofuturo, il biogas italiano si avvicina all’agricoltura biologica

Siglate le linee guida per l’uso agronomico del digestato in agricoltura biologica. E a Soliera nasce il primo impianto a biogas bi-stadio europeo grazie alla ricerca italiana [19 luglio 2018] La quinta edizione di Ecofuturo, il festival delle eco tecnologie e dell’autocostruzione che si è aperto a Padova con il titolo Ciodue, come riportarla in equilibrio

Vuoi diventare un venditore Biolectric?

Vorresti fare parte dell’esplosivo successo di Biolectric? Diventa distributore nella tua regione.

Join Us Now